Il Salone EPHJ costretto ad annullare l’edizione 2020

In seguito alla decisione del Consiglio federale svizzero di prorogare il divieto di manifestazioni con oltre 1000 persone almeno fino al 1° ottobre, il Salone EPHJ è costretto ad annullare l’edizione 2020, prevista dal 15 al 18 settembre.

Desideroso di rispettare la volontà di un elevato numero di espositori, il comitato organizzativo del Salone EPHJ ha fatto il possibile affinché questa edizione avesse luogo, dopo un primo rinvio da giugno a settembre. Purtroppo, il Consiglio federale ha adottato una decisione senza distinzione tra il tipo di evento e il piano sanitario che era stato elaborato.
«Prendiamo atto della decisione del Consiglio federale, dichiara Alexandre Catton, direttore del Salone EPHJ. Il nostro primo pensiero va a tutte quelle imprese del settore dell’alta precisione che hanno bisogno di questa piattaforma d‘affari e che attendevano questo Salone per presentare il loro know-how e le loro innovazioni. Volevamo contribuire attivamente a questo indispensabile rilancio economico. Le condizioni sanitarie attuali hanno deciso diversamente. Vi diamo appuntamento alla prossima edizione che si terrà dall’8 all’11 giugno 2021.»
Come era già stato annunciato agli espositori, le imprese iscritte a questa edizione di settembre 2020 avranno la possibilità di farsi rimborsare le spese di iscrizione o di farsi accreditare gli importi per l’edizione 2021.
Nell’attesa di questo prossimo appuntamento, il Salone EPHJ metterà tutti i suoi strumenti di comunicazione al servizio degli espositori in modo che i progressi tecnologici e le innovazioni che avrebbero dovuto essere presentati nell’edizione 2020 beneficeranno di un’effettiva visibilità e di un’efficace promozione presso i 50 000 contatti professionali del database EPHJ.

Condividi questo articolo
Group
Combined Shape
Combined Shape